fbpx

NATURA E TRADIZIONI NEI BORGHI DELLA MAIELLA

Arroccati sui monti, scolpiti nella roccia bianca. Tesori d’arte, di storia e di tradizioni enogastronomiche. Ideali per ritrovare pace e relax. Sono i borghi caratteristici ai piedi della Maiella e offrono paesaggi e scorci davvero unici nel loro genere.

Pretoro è un caratteristico borgo medievale, arroccato su un colle alle pendici della Montagna Madre. Conosciuto anche come il “paese dei fusari”, è celebre per la produzione di ceramiche, per la lavorazione della pietra bianca e del legno, in particolare per la creazione dei fusi per la lavorazione della lana e delle tradizionali chitarre abruzzesi per la pasta. Durante la bella stagione, quando i sentieri sono liberi dalla morsa del gelo, passeggiare a piedi o in sella ad una bike, immersi nella natura della Riserva Valle del Foro, regala suggestioni straordinarie.

Rapino è un paese di incredibile bellezza, certamente uno dei borghi più caratteristici ai piedi della Maiella. La sua posizione è unica, incuneato tra mare e montagna, a non più di trenta chilometri dalla costa dei Trabocchi. Salendo dalle pendici della montagna fino in quota attraverso il naturale passaggio offerto dalla Valle dell’acquafredda, ci si trova immersi in una natura selvaggia e rigogliosa, un’immensa distesa verdeggiante dove si alternano ampi boschi di pino, abete e faggio, corsi d’acqua dalla limpidezza adamantina, ed una fauna selvatica particolarmente varia e numerosa.
Tornando nel centro del borgo, si resta particolarmente colpiti visitando il Museo della Ceramica dove sono esposte circa 180 opere che sono patrimonio del Comune.

TOUR ESPERIENZIALE 3 GIORNI/2 NOTTI
Sistemazione in agriturismo, hotel o b&b
Pranzi al sacco con cestino di prodotti tipici e cene presso ristoranti e trattorie
Escursioni guidate in natura
Visite guidate a borghi, musei e area faunistica
Escursione in e-bike o ingresso Parco Avventura
Visita Az.Agricola

periododa luglio a ottobrea partire da 310€


DETTAGLI DEL TOUR

GIORNO 1

Si comincia con una facile escursione lungo sentieri prevalentemente pianeggianti nel Parco Nazionale della Majella, incontrando antiche dimore e mulini rupestri di grande valore storico. A seguire, si partirà per un viaggio nelle tradizioni artigiane per vivere tutto il fascino delle botteghe di un tempo, ammirare e scoprire i segreti dei preziosi mestieri interagendo direttamente con i maestri artigiani.

Pranzo al sacco con un cestino da picnic contenente le migliori proposte enogastronomiche locali.

Nel pomeriggio, si partirà alla volta del borgo di Pretoro e del Museo San Domenico per poi proseguire presso l’area faunistica del Lupo appenninico per un avvistamento molto ravvicinato del celebre predatore.

Cena presso una trattoria tipica, rientro e pernottamento presso la struttura.

 

2 GIORNO

Dopo la prima colazione, la mattinata sarà interamente dedicata alla sublime arte pasticcera con un laboratorio presso “La torta del lupo” di Pretoro.

Si proseguirà con una piacevole passeggiata che condurrà all’interno di una grotta naturale dalle suggestioni uniche.

Dopo il pranzo al sacco con degustazione di prelibatezze abruzzesi, si ripartirà alla volta del borgo di Rapino per scoprire il suo celebre Museo della Ceramica.

A seguire, una prestigiosa azienda agricola locale aprirà i battenti per svelare i segreti dei maestri casari nel corso di una interessante degustazione dei migliori prodotti locali.

La giornata si concluderà a Pretoro con la cena ed il pernottamento.

 

3 GIORNO

Dopo la prima colazione si potrà scegliere tra una duplice opzione: prendere parte ad una rilassante escursione in e-bike lungo i sentieri della Valle dell’Acquafredda oppure vivere qualche ora di divertimento con le attrazioni del Parco Avventura nel cuore della Majella.

Pranzo al sacco con un cestino di prelibatezze tipiche.

Nel pomeriggio si raggiungerà il bellissimo centro storico di Guardiagrele per una piacevole quanto suggestiva passeggiata, durante la quale si potrà gustare il dolce tipico per antonomasia, le famose “Sise delle Monache”.


* Su richiesta è possibile organizzare transfer dedicati con minibus e trasporto con pullman GT per gruppi

La quota comprende: voci riportate nella descrizione.

La quota non comprende: trasporto, bevande extra ai pasti, supplemento camera singola, eventuale tassa di soggiorno e quanto non menzionato nella quota “comprende”.

Sono previste riduzioni per famiglie e piccoli gruppi, per sistemazione in camere triple e quadruple.

Per info e prenotazioni


Privacy Preference Center